Contattaci + 39 06 39915372
Torna al Sito
Sei già un nostro cliente?
Effettua l'accesso
Nome Utente
Password
Entra
Password dimenticata?
Sei un nuovo cliente? Registrati subito!

Consigli per le tue vacanze

Home » Consigli per le tue vacanze » Le Cinque Terre in Barca

Le Cinque Terre in Barca

__TITLE_FOTO__

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre è una zona naturalistica che comprende cinque pittoreschi paesi e i parchi naturali che si sviluppano sulle colline. Anche il mare di fronte questi borghi fa parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre, è stata creata infatti un’area naturale marina protetta. Quest’area naturale nel 1999 è stata dichiarata formalmente Parco Nazionale con l’obiettivo di preservare l’ambiente e le abitazioni che vi si trovano, tra cui anche i terrazzamenti per le coltivazioni di vite tipiche di questa regione italiana. Le Cinque Terre sono dei borghi che si trovano a pochi chilometri di distanza l’uno dall’altro e occupano una piccola parte di rocce e che terminano a picco sul mare.

Da nord a sud le Cinque Terre sono:

Monterosso al Mare

Vernazza

Corniglia (l’unica a non avere uno sbocco diretto sul mare)

Manarola

Riomaggiore

Visitare le Cinque Terre in barca

L’esperienza spettacolare di visitare le Cinque Terre in barca, è da provare una volta nella vita, per esplorare la costa di questi luoghi e il romantico Golfo dei Poeti, da un’altra prospettiva. Potrete ammirare la bellezza del Golfo direttamente dal mare, avvistando i meravigliosi paesini di Lerici, Portovenere e le isole di Palmaria e Tino, delle vere e proprie gemme incastonate nel Mar Ligure. La vostra avventura in barca prosegue lungo la costa delle Cinque Terre, dove si stagliano i piccoli e suggestivi paesini color pastello, che hanno reso celebre questa costa in tutto il mondo. Se siete degli amanti delle passeggiate nella natura, potrete sbarcare e scoprire il Sentiero Azzurro del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Il Sentiero Azzurro è un percorso di trekking di dodici chilometri che collega tutti i borghi delle Cinque Terre l’uno all’altro. Il Sentiero Azzurro si snoda sulla roccia e in alcuni punti scende a picco sul mare ed il panorama è molto suggestivo. Infatti dall’alto, la vista dei borghi, dei terrazzamenti coltivati a vite ed il mare che si infrange sugli scogli saranno dei bellissimi ricordi nella vostra memoria. Il tratto che collega Manarola a Riomaggiore è noto con il nome di via dell’Amore. Si tratta di un tratto molto breve del Sentiero Azzurro, con una lunghezza di appena un chilometro. La rara bellezza di questo sentiero è data dalla presenza di tantissime specie di vegetazione autoctone e dal panorama mozzafiato che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Tornando a bordo, potrete ancorare davanti a Vernazza, forse il più pittoresco dei cinque borghi, e farvi affascinare dal suggestivo tramonto. Quando il sole si tuffa nel mare, infatti, i colori che si incontrano creano un vera e propria poesia. Potrete rendere magico questa esperienza a bordo con un prosecco e lasciandovi cullare dalla magia dell’imbrunire.

Esplorare le Cinque Terre in barca sarà un’esperienza unica perché potrete fare il bagno in un’area marina protetta incantevole e potrete gustare i prodotti tipici a bordo rilassandovi senza rischiare di incontrare folla. Potrete trascorrere delle giornate indimenticabili immersi in un autentico paradiso terrestre e sarete coccolati dalla brezza marina e dal dolce incedere delle onde. Visitare le Cinque terre in barca vi farà innamorare di questi meravigliosi paesaggi che vi riempiranno il cuore.

Sul nostro portale potrete scegliere di affittare un Catamarano o Barca a Vela per visitare le Cinque Terre via mare.

Noi di Charteritaly vi assisteremo nella prenotazione di una barca adatta ai vostri gusti, per rendere questa vacanza indimenticabile e vissuta in totale sicurezza.

track

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

chiudi